Dimagrire in fretta è possibile?

Share

Diete per dimagrire in fretta

Perdere peso in fretta e soprattutto con la minor fatica possibile, è il sogno nel cassetto di tutti. In questa guida vi daremo dieci consigli su come dimagrire in fretta senza tante rinunce e sacrifici.

Dimagrire in poco tempo è possibile, serve solamente seguire dei piccoli e preziosi consigli, che vanno dall’attività fisica all’alimentazione. Quindi, armatevi di pazienza e di impegno perché vi aspetta del lavoro fare!

Muoversi di più per dimagrire in fretta

Il primo consiglio per dimagrire in fretta è sicuramente quello di aumentare l’attività fisica. Potreste anche dedicarvi ad uno sport in particolare, che vi possa appassionare, oppure concentrarvi essenzialmente sui vostri obiettivi.

Infatti non tutti dispongono del tempo necessario per andare in palestra o per praticare sport, quindi il nostro consiglio è di camminare il più possibile o di correre almeno una mezz’ora ogni giorno.

Facendo così risveglierete il vostro metabolismo, bruciando anche un gran numero di grassi. Potete anche dotarvi di un contapassi per tenere traccia della distanza percorsa e del numero di calorie bruciate.

Praticare attività fisica non vuol dire solamente andare in palestra, ma anche scegliere di salire le scale a piedi invece che con l’ascensore, oppure impegnarsi di più nelle pulizie di casa, utilissime per perdere calorie in poco tempo.

La sedentarietà è dannosa per la nostra salute, quindi vi consigliamo caldamente di fare qualche passo ogni tanto per smaltire il cibo ingerito più velocemente.

Non saltare i pasti

Sono davvero tante le persone che credono che digiunare o saltare i pasti possano far dimagrire più in fretta, mentre in realtà non c’è niente di più sbagliato.

Infatti prendere questa cattiva abitudine porta solo il rallentamento del metabolismo, togliendovi energie. Soprattutto la colazione, che è un pasto generalmente trascurato, non va’ saltata, considerando anche che dovrebbe essere il pasto più abbondante della giornata.

Siate regolari ai pasti

Rispettare gli orari dei pasti non è assolutamente da sottovalutare, perché una delle buone abitudini che possono aiutarvi a dimagrire velocemente. I pasti della giornata devono essere sempre tre, ovvero colazione, pranzo e cena

Se eviterete gli spunti al di fuori dei pasti avrete già fatto un gran passo in avanti. Se vi trovate in situazioni che avete necessariamente bisogno di uno snack, tra un pasto e l’altro, allora vi consigliamo di mangiare cibi poco calorici, come yogurt e frutta fresca.

Infine, evitate di cenare dopo le 20, perché avrete maggior tempo a disposizione per smaltire il cibo ingerito prima di andare a letto.

Bevete tanta acqua

Se si beve molta acqua si aiuta il proprio organismo a perdere peso, dato che favorirà un effetto detox, aumentando il senso di sazietà. Prendete l’abitudine di portare sempre con voi una bottiglietta d’acqua, ricordandovi di dare qualche sorso ogni tanto.

Potreste anche optare di bere dell’acqua con limone, per le sue proprietà drenanti e diuretiche, migliorando la funzione del dimagrimento.

Infine, evitate il più possibile le bevande zuccherate e quelle alcoliche, dato che sono tra le principali responsabili di ingrassamento. Se non riuscite a dire no alle bevande alcoliche, vi consigliamo di concedervi al limite un calice di vino rosso.

Riposate bene

Per avere un dimagrimento veloce è importante che il corpo sia dotato di tutte le energie necessarie per sostenersi. Dormire bene è necessario per riacquisire le forze e per diminuire il nostro livello di stress. Per dormire in modo sano, sono sufficienti circa otto ore ogni notte.

Lavatevi i denti dopo mangiato

Parliamo, più che altro, di un trucco. Lavarsi i denti non risulta importante solo per l’igiene, ma anche per evitare di continuare a mangiare dopo i pasti. Il sapore di dentifricio in bocca, infatti, vi farà passare la voglia di ripassare in cucina e continuare ad abbuffarvi.

Bevete tisane o tè

Secondo molti dietologi bere da due a quattro tisane ogni giorno può favorire la perdita di peso. Le tisane hanno una funzione dimagrante, depurativa e drenante, eliminando anche il senso di appetito.

Ovviamente bisogna evitare di dolcificare queste bevande con zucchero o miele, dato che aumentereste l’apporto di calorie.

La tisana all’ortica è una delle migliori per la sua funzione dimagrante, essendo anche un buon diuretico e disinfiammante, favorendo l’eliminazione dei grassi in eccesso.

Il tè verde è un’altra bevanda dimagrante. Basta pensare che berlo regolarmente può aiutarvi a perdere fino a ben ottanta calorie al giorno.

Ciò avviene grazie alla sua azione diretta sul metabolismo basale, che lo attiva dandogli un senso di sazietà.

Fate la spesa a stomaco pieno

Potrebbe sembrare una stupidaggine ma fare la spesa stomaco vuoto può rendervi molto più inclini ad acquistare cibi calorici o snack che vi porterebbero solamente ad ingrassare ancora di più.

A questo punto cercate di fare la spesa solo una volta dopo aver mangiato, così che possiate essere guidati esclusivamente dalla vostra testa e non dal vostro stomaco.

Non mangiate guardando alla tv

Mangiare davanti alla tv può essere più dannoso di quanto pensiamo, perché ci porta a mangiare anche il doppio di quello che mangeremmo normalmente.

Questo accade perché siamo presi dalla nostra trasmissione televisiva preferita e quindi non ci accorgiamo di quanto stiamo effettivamente mangiando.

Cercate, invece, di mangiare a tavola e soprattutto a tv spenta. Questo semplice consiglio può aiutarvi a dimagrire più velocemente.

Cambiate le vostre abitudini alimentari

Se siete abituati ad un’alimentazione scorretta è bene che cerchiate di cambiarla. Innanzitutto cercate di eliminare il più possibile i cibi grassi, evitando soprattutto di acquistarli.

Evitate anche dolci, cibo fritto, formaggi, salumi e tutti i cibi in scatola. Inoltre cercate di limitare l’assunzione di carboidrati, sostituendoli, magari, con della carne magra e del pesce.

La verdura è sicuramente l’alimento più sano e genuino che ci sia, quindi integratelo il più possibile nella vostra dieta. Per quanto riguarda la frutta, è bene mangiarla ma con moderazione. La frutta può essere un ottimo snack da intervallare tra i pasti, essendo anche un buon spezza-fame.

Infine vi consigliamo di condire i vostri piatti con prezzemolo e pepe, dato che sono delle ottime sostanze contro l’ingrassamento. Il pepe smaltisce i grassi e il prezzemolo favorisce l’organismo contro la ritenzione idrica.

Comments are closed.